Favorire l’inclusione e la coesione con l’altro

Siamo in una realtà caratterizzata dalla frammentazione, dove è sempre più difficile istaurare rapporti di coesione con l’altro. Inoltre viviamo in un periodo caratterizzato da l’incontro (che a volte diventa uno scontro) con culture differenti e nuove tecnologie che portano con sé nuove forme di dialogo.

Tutto ciò ha portato all’incremento di fenomeni sociali di violenza contro l’altro, contro il diverso, (attivando quella che Freud definiva pulsione di morte) come ad esempio il bullismo, il cyber-bullismo o addirittura il terrorismo. Formare gli insegnanti al fine di sviluppare nelle scuole un contesto che favorisca lo sviluppo delle relazioni è un mezzo adeguato per prevenire questi tipi di fenomeni.

Le principali tematiche che verranno analizzate a tale proposito sono:

  1. cosa significa accogliere l’altro
  2. Integrazione multiculturale
  3. cosa portano le nuove tecnologie in campo sociale
  4. come sviluppare la coesione giovanile in classe
inclusione

Questo sito utilizza cookie tecnici al fine di migliorarne la fruibilità e cookie di profilazione di terze parti Google Analytics al fine di raccogliere dati statistici e di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente, continuando la navigazione l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie. Privacy Policy maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi